assicurazione auto italia/germania


Stoccarda: un approccio diverso all'assicurazione auto

assicurazione, stoccarda, Stuttgart, auto, italia, germania, generaliL'intera macchina proud....the. Molto spesso, l'auto è assicurata molto meglio e con uno standard più alto della persona che la guida!

Il tema dell'assicurazione auto è pubblicizzato "su e giù" su tutte le stazioni radio e TV ogni anno dall'inizio di settembre. Venite da noi, siamo anche "più blu del blu" o abbiamo i premi più economici, ecc.

Come dice il proverbio, se compri a buon mercato, compri due volte!

Sì, è importante che il premio corrisponda al servizio. Per questo motivo, in collaborazione con FinancePlan+ GmbH, abbiamo adottato un nuovo approccio nel settore dell'assicurazione dei veicoli a motore. Tutte le polizze di assicurazione dei veicoli a motore che terminano il 31.12. o il 01.01. possono beneficiarne. Attualmente, abbiamo concordato un contratto quadro per autoveicoli con 3 partner di alto livello Itzehoer, VHV e Adcuri/Barmenia, che vi offre i seguenti vantaggi:

 

  • Guidatori liberi = chiunque può guidare il vostro veicolo a motore ed è assicurato. (a condizione che tu abbia una patente di guida, ovviamente)
  • Chilometri liberi = Non c'è più un limite di chilometri
  • Protezione dello sconto = Avete una "botta" gratuita sia nella responsabilità civile che nell'assicurazione completa senza essere declassati.
  • Lettera di accompagnamento=Con la lettera di accompagnamento si riceve assistenza per guasti e incidenti 24 ore su 24 in tutta Europa sotto la SchadenDirektruf. Sarete rimborsati per le spese sostenute, per esempio, dopo un guasto, un incidente, un furto o un guasto al conducente.
  •  Protezione del conducente = La protezione del conducente protegge voi e i conducenti autorizzati dalle conseguenze finanziarie (ad esempio perdita di guadagno, pensione di reversibilità e risarcimento dei danni) in caso di incidente autoinflitto. In casi speciali vi sosteniamocon misure di riabilitazione individuale. Sarete risarciti come se l'incidente fosse stato causato colpevolmente da un'altra persona
  • Copertura dei danni all'estero=Se siete coinvolti in un incidente all'estero con il veicolo assicurato senza colpa vostra, potete fare una richiesta di risarcimento direttamente alla compagnia di assicurazione. In questo modo si evitano possibili problemi linguistici ed errori dovuti a situazioni giuridiche straniere. La compagnia di assicurazione vi risarcirà i danni secondo la legge tedesca e le norme tedesche, come se la parte straniera che ha causato l'incidente avesse un'assicurazione di responsabilità civile automobilistica.

Questo significa che siete idealmente coperti e di solito allo stesso premio del vostro attuale contratto.

 


assicurazione auto

Allianz
Concordia
Deurag
AXA
Alte Leipziger
Barmenia
Die Bayerische
direct line
ERGO
Europa
Generali
Gothaer
Hannoversche
Dialog
Helvetia
HanseMerkur
janitos
Itzehoer
Nürnberger
HDI
R+V
VHV
Zurich

La nuova tariffa per veicoli a motore VHV / valida dal 07.04.2021

Siamo lieti di informarvi che con la nuova tariffa abbiamo rivisto il trattamento di vari argomenti sui veicoli a motore e li abbiamo semplificati a vostro vantaggio. Ecco una breve panoramica delle estensioni introdotte per il trasferimento interno: Trasferimento SFR - gruppo di persone trasferibili

  • Gruppo precedente di persone
    - (ex) coniuge/partner registrato
    - (ex) partner di un'unione non matrimoniale
    - (Step-)genitore, (Step-)figlio
    - Sibling
    - Persona giuridica (datore di lavoro)
    - L'attività della persona precedentemente avente diritto all'SF viene rilevata (trasferimento di attività).
                 
  •   Nuovo:

- Gruppo precedente di persone

- Nonni
- Nipoti

Limite di tempo per il trasferimento delle classi SF

In precedenza: 24 mesi
Nuovo: 120 mesi

Accredito di classi SFR straniere

In precedenza: UE incl. Svizzera
Nuovo:
SEE incl. Svizzera, Gran Bretagna e Bosnia ed Erzegovina.
Accettazione dell'associazione lettone LTAB e dell'associazione polacca UFG. Certificati di altre associazioni possono essere presentati per l'esame KPS-02.

Accettazione delle classificazioni speciali dei veicoli

  • In precedenza: max. 4 classi SF / oltre 4SF classi - nessun trasferimento (eccezione VN unico pilota)
  • Nuovo: Assunzione indipendente dall'ammontare della classificazione speciale
  • Prova della polizza/fattura del premio dell'assicurazione precedente (massimo 12 mesi)
  • Prerequisito: nessun altro proprietario deviato  
  • Nessuna persona giuridica o società di persone
  • Ultimi tre anni senza sinistri secondo la risposta di VWB

 

Regolamento sulle auto aziendali

In precedenza: l'accredito può avvenire solo se il rapporto di lavoro è terminato al momento della registrazione.
Novità: un credito può essere dato solo se il rapporto di lavoro è terminato al momento della registrazione o è terminato entro un mese.

 


Assicurazione veicoli a motore: questi criteri determinano il prezzo

prezzo, auto, criteriL'importo del premio per l'assicurazione dei veicoli a motore dipende da vari fattori. Classicamente, la propria classe di assenza di sinistri, la classe del tipo di veicolo e la classe regionale del luogo di registrazione giocano un ruolo importante. Tuttavia, una serie di altri punti hanno un impatto enorme sul premio.


Nel frattempo, gli assicuratori automobilistici usano tutta una serie di criteri per determinare l'importo del premio?

Non tutto può essere stato migliore in passato, ma almeno le cose erano più semplici nell'assicurazione auto. Fino alla metà degli anni '90, gli assicuratori utilizzavano cinque criteri per calcolare i premi: Tipo di veicolo, potenza del motore, classe regionale, occupazione (dipendente pubblico/non dipendente pubblico) e classe di assenza di sinistri. Per rispondere alla domanda "Quanto bene guida il cliente", gli assicuratori ora usano una varietà di criteri tariffari. Una panoramica:

L'auto è usata commercialmente e/o privatamente?
Se l'auto è anche usata commercialmente - per esempio, per servizi di clienti e corrieri - allora gli assicuratori di solito fanno pagare un premio. Alcuni fornitori assicurano solo veicoli usati privatamente.

Un'altra auto è assicurata a nome dell'assicurato?
In questo caso, c'è di solito una tariffa più economica per la seconda auto, e il veicolo da assicurare è classificato in una classe SF migliore. I proprietari di moto a volte godono di sconti o di tariffe combinate speciali.

C'è l'accesso ad un altro veicolo?
Se l'assicurato o altri conducenti registrati al veicolo usano regolarmente altri veicoli a motore e hanno una routine corrispondente, alcune compagnie riducono l'importo.

Dove è parcheggiata l'auto di notte?
Se l'auto è conservata in modo sicuro di notte, questo ha un effetto positivo sull'assicurazione completa. Questo perché un garage con serratura offre una protezione speciale contro il furto, il vandalismo o i danni causati dalla tempesta - a differenza dei parcheggi pubblici non coperti.

Come è stata finanziata l'auto?
Se avete pagato la vostra auto in contanti, godrete di sconti su diverse polizze di assicurazione auto. Per i veicoli in leasing, alcuni fornitori hanno condizioni speciali con la copertura della differenza di leasing.

Nuovo o usato?
Le statistiche GDV hanno dimostrato che le auto nuove o giovani usate causano un numero di sinistri inferiore alla media. I conducenti di auto più vecchie, d'altra parte, sono responsabili di un numero di sinistri superiore alla media. Questa tendenza si inverte solo nel caso di auto appassionate di 23 anni o più.

Ha avuto danni?
Un sinistro liquidato porta a una classe di assenza di reclami meno favorevole. Secondo Finanztip, alcuni fornitori fanno pagare premi che sono fino al 20% più alti di quelli di altri assicuratori.

Ci sono punti nella KBA?
Alcune compagnie di assicurazione auto considerano i punti a Flensburg come un rischio assicurativo maggiore. L'unico fattore decisivo è il numero di punti che non sono ancora stati riscattati o ridotti. Se non avete punti, potete aspettarvi premi più bassi.

Qual è l'occupazione?
Alcune compagnie di assicurazione offrono condizioni speciali ai dipendenti pubblici, a certi gruppi professionali, alle industrie o anche ai dipendenti di alcune aziende.

Come si paga il premio assicurativo?
Se si paga il premio annuale di assicurazione auto per intero in una volta, si può guardare avanti a sconti abbastanza rispettabili con alcuni fornitori. In alternativa, la maggior parte dei fornitori permette anche pagamenti semestrali o trimestrali; i trasferimenti di premi mensili, tuttavia, sono raramente permessi.

Libera scelta per liberi cittadini?
La rinuncia alla libera scelta dell'officina di riparazione quando si utilizzano solo le compagnie partner dell'assicuratore riduce il premio. Nel caso di un'auto nuova o in leasing, bisogna prima discutere fino a che punto un impegno dell'officina sia compatibile con i diritti di garanzia contro il produttore del veicolo.

Singolo? Senza figli? Inquilino?
Le statistiche sugli incidenti hanno dimostrato che le persone con figli, le coppie sposate e le persone in un rapporto simile al matrimonio sono utenti della strada più prudenti. Questo vale anche per le persone che vivono nelle loro case. Questi fattori influenzano i prezzi di molti assicuratori automobilistici.

Si usa il trasporto pubblico?
Alcuni assicuratori auto premiano il possesso di un biglietto annuale per il trasporto pubblico. L'idea è che se si usa regolarmente il trasporto pubblico, non si è al volante così spesso durante le ore di punta e quindi si corre un rischio minore di incidenti. I titolari di BahnCard possono anche può anche godere di uno sconto con alcune compagnie di assicurazione.

Membro di un club automobilistico?
Alcuni assicuratori d'auto cooperano con i grandi club automobilistici, e i membri del club possono beneficiare di tariffe speciali se scelgono l'assicurazione appropriata.

Deducibile?
Infine, non bisogna trascurare l'effetto della franchigia sull'importo del premio nel caso di un'assicurazione completa: Quelli che pagano di più in caso di danni pagano in cambio premi più bassi.

procontra online 08.02.2021 da ARILD EICHBAUM

 


Allianz classic, pubblicità auto Italia pila di pomodori


Cosa significa la clausola della benzina nell'assicurazione di responsabilità civile privata?

Ogni polizza di responsabilità civile privata contiene una cosiddetta clausola della benzina. Per esempio, si può leggere come segue: "La responsabilità del proprietario, possessore, detentore o conducente di un veicolo a motore [...] per i danni causati dall'uso del veicolo non è assicurata". Se un sinistro si verifica in relazione a un veicolo, la compagnia di assicurazione può invocare la clausola e rifiutare di liquidare il sinistro. Ma cosa significa la clausola della benzina e in quali casi si applica?

 

Cosa significa la clausola della benzina nell'assicurazione di responsabilità civile personale?
La clausola della benzina nell'assicurazione di responsabilità civile personale ha lo scopo di escludere una sovrapposizione con l'assicurazione di responsabilità civile dei veicoli a motore e quindi una doppia assicurazione. Questo ha il seguente sfondo:

In Germania, chiunque possieda un veicolo deve stipulare un'assicurazione di responsabilità civile per veicoli a motore. Questo copre i danni a terzi che si verificano in connessione con l'uso del veicolo. Tuttavia, tali danni potrebbero anche rientrare nell'assicurazione di responsabilità civile privata e quindi portare a una sovrapposizione. Per evitare questo, c'è la clausola della benzina. Secondo questa clausola, l'assicurazione di responsabilità civile privata non si applica se il danno è avvenuto in relazione all'uso di un veicolo. Tali danni dovrebbero essere coperti dall'assicurazione di responsabilità civile del veicolo a motore.

In pratica, però, si è dimostrato estremamente difficile tracciare una linea di demarcazione tra le due assicurazioni. Non è sempre chiaro se il danno sia stato causato dall'uso del veicolo o meno.

  • In quali casi si applica la clausola della benzina?
    In quali casi si applica la clausola della benzina deve quindi essere valutata caso per caso. Tuttavia, poiché la valutazione della compagnia di assicurazione spesso differisce da quella dell'assicurato, spetta ai tribunali prendere una decisione.

 

  • Nei seguenti casi, i tribunali hanno affermato l'applicazione della clausola della benzina:
    Danni al motore dovuti all'errato rifornimento di carburante del veicolo.
    Chiunque metta in funzione un veicolo e lo rifornisca utilizza il veicolo. Quindi, se si verifica un danno al motore a causa di un errato rifornimento di carburante, la compagnia di assicurazione può invocare con successo la clausola del carburante. Questo perché il danno si è verificato in relazione all'esercizio del veicolo (tribunale regionale di Duisburg, sentenza del 05.07.2006, rif. 11 O 105/05).
    Il carrello della spesa che rotola via mentre si carica il veicolo causa danni
    Dato che il carico o lo scarico del veicolo e la sua preparazione immediata fanno parte dell'uso del veicolo, la compagnia di assicurazione poteva invocare la clausola della benzina e non doveva liquidare il danno (tribunale distrettuale di Francoforte sul Meno, sentenza del 05.09.2003, rif. 301 C 769/03).
  • Il fissaggio difettoso del veicolo dopo il parcheggio ha portato al rotolamento del veicolo e quindi al danno
    Assicurare un'auto dopo il parcheggio fa parte dell'uso di un veicolo. Pertanto, il rotolamento è un rischio specifico dell'uso. L'assicurazione di responsabilità civile è stata così esonerata dal suo obbligo di prestazione in virtù della clausola della benzina (Landgericht Bremen, sentenza del 12.07.2012, rif. 6 S 324/11).
  • Il veicolo prende fuoco dopo che un hobbista lo avvia dopo presunte riparazioni
    Il tribunale ha considerato questo comportamento come l'uso del veicolo e quindi ha affermato l'applicazione della clausola della benzina (Corte regionale superiore di Düsseldorf, sentenza del 27.06.2008, rif. I-4 U 191/07).
  • Mentre si spinge un'auto non omologata e non registrata, un altro veicolo viene danneggiato
    Spingere un'auto non in ordine di marcia per ritirarla per la riparazione o lo smaltimento è uno dei rischi tipici associati all'uso del veicolo in qualità di mezzo di trasporto. Se si verifica una collisione mentre si spinge, si realizza un rischio tipico associato all'uso di un'autovettura. È irrilevante che il veicolo sia immatricolato o abbia un motore (Tribunale di Mönchengladbach, sentenza del 08.10.2015, rif. 29 C 905/15).

L'applicazione della clausola della benzina è stata negata nei seguenti casi:

 

  • Il tentativo di sghiacciare l'auto con l'aiuto di un termoventilatore provoca danni da incendio.
    Il Tribunale federale ha negato l'applicazione della clausola della benzina in questo caso. Questo perché il danno non era stato causato dall'uso del veicolo, ma dall'uso del termoventilatore. Non è stato l'uso del veicolo, ma l'uso del termoventilatore ad aver causato il danno (Corte Suprema Federale, sentenza del 13.12.2006, fascicolo IV ZR 120/05, diversa dall'istanza precedente: Corte Regionale Superiore di Karlsruhe, sentenza del 28.04.2005, fascicolo 19 U 33/05).
  • Cane da caccia fugge dall'auto e morde un cavallo
    Poiché si è concretizzato il rischio proveniente dal cane e non il rischio proveniente dal veicolo, il danno non è derivato dall'uso di un veicolo. Pertanto, la clausola della benzina non era applicabile (Corte regionale superiore di Karlsruhe, sentenza del 07.12.2006, rif. 12 U 133/06).
  • L'avvio involontario del motore da parte di un minorenne mette in moto il veicolo e causa danni
    Nel caso, un bambino minorenne voleva ascoltare l'autoradio. Ha quindi girato la chiave di accensione e nel farlo ha accidentalmente avviato il motore. La corte non ha considerato questo come un uso del veicolo. Questo perché il bambino non aveva voluto avviare il motore per mettere in moto il veicolo, ma per utilizzare la batteria come fonte di energia (Tribunale Regionale Superiore di Celle, decisione del 03.03.2005, rif. 8 W 9/05).
  • Gioco fuggito causa danni a causa di lasciare il cancello aperto dal conducente dell'auto
    Poiché lasciare il cancello aperto non ha avuto un ruolo nell'uso del veicolo, il danno causato dal gioco non è sorto in relazione all'uso del veicolo. Pertanto, la clausola della benzina non era applicabile (tribunale regionale di Kaiserslautern, sentenza del 14.10.2008, rif. 1 S 16/08).
  • Danni all'auto causati da un carrello della spesa che rotola via prima di caricare il veicolo
    Poiché il veicolo non era ancora stato caricato, il danno non è stato causato dall'uso di un veicolo (Tribunale regionale di Limburg an der Lahn, sentenza del 21.07.1993, rif. 3 S 263/92).
  • Danni a una piattaforma di sollevamento durante un cambio di pneumatici
    Se la piattaforma di sollevamento è danneggiata durante un cambio di pneumatici perché un pneumatico scartato era nella perpendicolare del braccio di sollevamento, la protezione è fornita dall'assicurazione di responsabilità personale. La clausola della benzina non si applica in questo caso, dato che non si è concretizzato il rischio dell'uso del veicolo, ma il rischio della piattaforma di sollevamento. (Tribunale regionale di Karlsruhe, sentenza del 23.05.2014, rif. 9 S 460/13).

www.refrago.de Legge sulle assicurazioni | 09.07.2018


Generali una delle migliori compagnie di assicurazione auto


previdenza per la vechiaia

previdenza per la vechiaia

assicurazioni germania

assicurazioni germania

prestito ipotecario

prestito ipotecario

Mediatore assicurativo

Mediatore assicurativo


Impressum · Rechtliche Hinweise · Datenschutz · Erstinformation · Beschwerden · Cookies
Bohn-Finanz, Finanz- & Ver­sicherungs­makler Thorsten Bohn e.K. Berufsunfähigkeit, Baufinanzierung, Alters­vorsorge, Versicherung, Rendite hat 4,91 von 5 Sternen 517 Bewertungen auf ProvenExpert.com